CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1. AMBITO DI APPLICAZIONE
1.1             Le presenti Condizioni Generali di Vendita, il cui contenuto è memorizzabile e riproducibile, regolamentano la vendita di vini, alcolici, distillati ed olio fra imprenditori ovvero tra l’impresa individuale RED AND WHITE HARMONY DI GRAZZINI DANIELA, P.I. 01886430477, iscritta alla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Pistoia al numero REA PT-187912 con sede legale in Massa e Cozzile (PT) Via Vetriano 57 CAP 51010, in persona del titolare Daniela Grazzini, C.F. GRZDNL72L62A561M, di seguito il VENDITORE e l'ACQUIRENTE nell’ambito di un sistema di vendita a distanza organizzato dal VENDITORE che, per tale contratto, impiega la tecnologia di comunicazione a distanza denominata “internet”. I contratti di vendita, pertanto, saranno conclusi direttamente attraverso l’accesso da parte dell’ACQUIRENTE al sito internet corrispondente all’indirizzo www.redandwhiteharmony.com; www.redandwhiteharmony.it; www.redandwhiteharmony.net di titolarità del VENDITORE, ove, seguendo le indicate procedure, arriverà a concludere il contratto per l’acquisto di vini, alcolici, distillati ed olio .
1.2.           I contratti di vendita perfezionati con il VENDITORE implicano l’accettazione senza riserve delle presenti Condizioni Generali di Vendita.
1.3    Le presenti Condizioni Generali di Vendita prevarranno su ogni altra condizione in contrasto, contenuta o richiamata in ogni bolla di consegna, lettera di vettura, conferma dell’ordine, ordine, ovvero su ogni altra condizione contrattuale altrove contenuta, su ogni uso o pratica commerciale, nonché sulla prassi sviluppatasi tra le parti.
1.4             L’ACQUIRENTE non potrà apportare alcuna integrazione e/o modifica alle presenti Condizioni Generali di Vendita, salvo accordo scritto con il VENDITORE.
1.5 Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono modificabili dal VENDITORE e avranno efficacia immediata dalla pubblicazione sul sito www.redandwhiteharmony.com; www.redandwhiteharmony.it; www.redandwhiteharmony.net
1.6             La presenti Condizioni Generali di Vendita regolamentano il rapporto tra professionisti che agiscono nell’ambito della propria attività imprenditoriale e/o professionale e pertanto non si applicano tutte le normative a tutela dei consumatori tra cui, in particolare, D. Lgs. N. 206 del 2005 (codice del consumo) salvo quanto espressamente previsto nelle presenti Condizioni Generali di Vendita.
1.7 L’ACQUIRENTE si obbliga al pieno rispetto del decreto Legislativo 8 giugno 2001, n. 231, e successive modifiche ed integrazioni.
2. OGGETTO DEL CONTRATTO
2.1              I prodotti venduti dal VENDITORE di seguito rispettivamente denominati anche “Prodotti”, i relativi prezzi, le schede tecniche e le quantità sono visibili e disponibili nel sito www.redandwhiteharmony.com; www.redandwhiteharmony.it; www.redandwhiteharmony.net ;
2.2.           I Prodotti venduti dal VENDITORE sono acquistati direttamente dal VENDITORE presso aziende vinicole, cantine, produttori e rivenditori accuratamente selezionati, le caratteristiche dei Prodotti si basano esclusivamente sui dati forniti dai rispettivi produttori che potranno essere variati in base a quanto sarà comunicato dai produttori stessi anche senza preavviso alcuno.
3. PROPOSTA DI ACQUISTO IRREVOCABILE
3.1             L’ACQUIRENTE invierà una proposta di acquisto irrevocabile, di seguito detta anche Ordine, mediante la trasmissione telematica di moduli d’ordine in formato elettronico disponibili in lingua italiana e inglese, reperibili su www.redandwhiteharmony.com; www.redandwhiteharmony.it; www.redandwhiteharmony.net compilati e contenenti tutti gli elementi essenziali, seguendo la procedura proposta dal sito e nel rispetto delle presenti Condizioni Generali di Vendita.
3.2 A seguito dell’invio dell’Ordine quest’ultimo non potrà essere modificato o annullato, 
3.3 Gli Ordini possono essere effettuati solo previa registrazione e creazione di un account personale dell’ACQUIRENTE, mediante la creazione di un codice di identificazione (username) e una parola chiave (password). Gli Ordini verranno effettuati dall’ACQUIRENTE nel proprio account personale al quale accederà mediante l’uso congiunto della propria username e password. L'ACQUIRENTE dovrà obbligatoriamente riempire tutti i campi che di volta in volta andranno a comparire sullo schermo, fino all’accettazione dell’Ordine tramite nell'apposito campo (ACCETTAZIONE);
3.4 L’ACQUIRENTE è informato del fatto che l’accesso al proprio account personale e gli Ordini vengono emessi mediante l’uso congiunto di un codice di identificazione cliente (Username) e di una parola chiave (Password) scelta dall’ACQUIRENTE stesso il quale è a conoscenza che la disponibilità di entrambe da parte di terzi consentirebbe a questi ultimi di emettere ordini regolari che pertanto vincolano l’ACQUIRENTE, identificato da Username e Password, ad accettare il ricevimento dei Prodotti ordinati e al pagamento di quanto dovuto. L’ACQUIRENTE quindi si obbliga a conservare sia il codice di identificazione che la password con la massima diligenza, mantenendoli entrambe segreti per tutta la durata del rapporto con il VENDITORE ed a comunicare immediatamente a quest’ultima in forma scritta ogni eventuale ipotesi di smarrimento o indebita sottrazione dei medesimi Username e Password;
4. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO DI VENDITA
4.1             La proposta di acquisto si considererà accettata da parte del VENDITORE, salvo comunicazione scritta anche a mezzo di posta elettronica (e-mail) di senso contrario, entro 1 giorno lavorativo dal ricevimento della proposta di acquisto.
4.2             Il VENDITORE darà riscontro della ricezione dell’Ordine con l’invio della Conferma dell’Ordine all’indirizzo di posta elettronica comunicata dall’ACQUIRENTE riepilogando i Prodotti acquistati, i Prezzi comprensivi di imposte e tributi, le spese per il trasporto, il luogo indicato dal Cliente per la destinazione dei Prodotti, la data di consegna che potrà subire variazioni, i mezzi di pagamento accettati.
4.3             Il contratto di vendita concluso su internet sarà archiviato presso la banca dati del VENDITORE in formato elettronico e sarà possibile richiederne copia mediante richiesta scritta da inviare all’indirizzo Massa e Cozzile (PT) Via Vetriano 57 CAP 51010 o all’indirizzo di posta elettronica customerservice@redandwhiteharmony.com;
4.4             Per i contratti di vendita conclusi on-line è convenuto per accordo tra il VENDITORE e l’ACQUIRENTE che il VENDITORE, ai sensi dell’art. 13 d.lgs 70/2003, non accuserà ricevuta dell’ordine dell’ACQUIRENTE contenente un riepilogo delle condizioni generali e particolari applicabili al contratto di vendita, le informazioni relative alle caratteristiche essenziali del Prodotto.
5. INDISPONIBILITA’ DEI PRODOTTI DA PARTE DEL VENDITORE
5.1 Nel caso di indisponibilità, anche temporanea, dei Prodotti acquistati con il contratto di vendita, il VENDITORE si impegna ad informare l’ACQUIRENTE della indisponibilità, e se temporanea di comunicare una eventuale nuova data di consegna, l’ACQUIRENTE avrà la facoltà di accettare la consegna dei Prodotti acquistati alla nuova data indicata dal VENDITORE o di ricevere il rimborso del prezzo già pagato.
6. CONSEGNA DEI PRODOTTI - SPESE - ONERI E RISCHI DEL TRASPORTO – DOCUMENTI FISCALI
6.1             La consegna si intende eseguita in (SEDE LOGISTICA) con la rimessione dei Prodotti non caricati sul vettore o spedizioniere, qualora vi fossero più vettori o più spedizionieri, sul primo di essi.
6.2             Le spese del trasporto e tutti gli oneri, imposte, dazi dal momento della consegna sono a carico dell’ACQUIRENTE. L’ACQUIRENTE sarà responsabile per l'ottenimento di eventuali autorizzazioni richieste da parte del governo del paese di destinazione in relazione alla esecuzione dei contratti di vendita dei Prodotti.
6.2.1 L’ACQUIRENTE accetta senza riserve che il vettore incaricato per la consegna dei Prodotti sia scelto dal VENDITORE;
6.2.2 Il VENDITORE non sarà ritenuto responsabile per ritardi nella consegna, il VENDITORE informerà l’ACQUIRENTE tempestivamente, per e-mail, la data prevista per la consegna;
6.3.           Il VENDITORE non sarà ritenuto responsabile per alcun ritardo o mancata consegna dei Prodotti qualora ciò sia dovuto a fatti ad esso non imputabili (quali, il caso fortuito e/o la forza maggiore), purché egli ne dia prontamente notizia per iscritto anche a mezzo posta elettronica (e-mail) all’ACQUIRENTE.
6.4.           Il rischio di perimento e/o di perdita dei Prodotti si trasferirà all’ACQUIRENTE al momento della consegna dei Prodotti in SEDE LOGISTICA al vettore o spedizioniere, qualora vi fossero più vettori o più spedizionieri, al primo di essi.
6.4             I documenti fiscali (fatture differite, fatture accompagnatorie, documenti di trasporto), anche qualora non presenti in versione cartacea al momento della consegna dei Prodotti, saranno inviati all’ACQUIRENTE a mezzo posta elettronica all’indirizzo da questi indicato in sede di registrazione (o di eventuale successiva modifica ai sensi delle presenti Condizioni Generali di Vendita) nei termini previsti dalle disposizione di legge vigenti ed applicabili.
7. TRASFERIMENTO DELLA PROPRIETÀ
7.1             Salvo quanto diversamente stabilito nelle presenti Condizioni Generali di Vendita, la proprietà dei Prodotti forniti passerà all’ACQUIRENTE con il pagamento integrale del prezzo.
8. GARANZIA E RESPONSABILITA’
8.1    Al momento della ricezione dei Prodotti presso l’indirizzo indicato dall’ACQUIRENTE, questi dovrà verificare l'integrità dei colli e la corrispondenza quantitativa e qualitativa con quanto indicato nel documento accompagnatorio della merce. In caso di difformità, la stessa dovrà essere segnalata immediatamente sul medesimo documento accompagnatorio della merce a pena di decadenza di far valere i propri diritti.  
8.2 L’ACQUIRENTE che acquista Prodotti accetta, integralmente, espressamente ed esclusivamente le condizioni di garanzia del produttore dei Prodotti acquistati che possono essere indipendenti dalle volontà del VENDITORE, l’ACQUIRENTE rinuncia pertanto espressamente, nei confronti del VENDITORE, ad eventuali maggiori garanzie previste per legge a carico del venditore (ivi incluso il diritto di regresso ex art. 131 d. lgs. n. 206 del 2005 a cui l’ACQUIRENTE rinuncia) salvo dolo o colpa grave;
8.3 In ogni caso eventuali reclami relativi a difetti non individuabili mediante un diligente controllo al momento del ricevimento dei Prodotti (vizi occulti) dovranno essere notificati al Venditore, a pena di decadenza, entro 8 (otto) giorni lavorativi dalla data della scoperta del difetto, mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno. Il reclamo dovrà specificare con precisione il difetto riscontrato ed il Prodotto cui esso si riferisce.
8.4 L’ACQUIRENTE che ha denunciato la sussistenza di un vizio, provvederà alla restituzione dei Prodotti al VENDITORE presso la sede legale di quest’ultimo con spese a carico dell’ACQUIRENTE, in particolare dovrà essere restituita la bottiglia con, laddove possibile, il liquido al suo interno e il tappo, correttamente imballato per la conservazione di detti beni. Il VENDITORE procederà alla verifica del Prodotto ricevuto e, qualora a suo giudizio verifichi la sussistenza dei vizi denunciati, il VENDITORE si impegna a procedere, in ordine progressivo, alla sostituzione del Prodotto, se possibile o alla riduzione del prezzo tenuto conto dell’uso del Prodotto con relativa nota di credito, o in alternativa ad una nota di credito del prezzo già pagato tenuto altresì conto dell’uso del Prodotto, le spese di spedizione saranno rimborsate all’ACQUIRENTE e le spese di restituzione del Prodotto all’ACQUIRENTE saranno a carico del VENDITORE. Si precisa che la sostituzione del Prodotto è subordinata alla disponibilità dello stesso prodotto in quel momento da parte del VENDITORE. Qualora il Prodotto, a discrezione del VENDITORE, non presenti i vizi denunciati, le spese di spedizione del Prodotto non saranno rimborsate all’ACQUIRENTE e il Prodotto sarà restituito all’ACQUIRENTE con spese a carico dell’ACQUIRENTE.
8.5 L’azione si prescrive, in ogni caso, in un anno e 8 giorni dalla data di emissione della fattura di acquisto del Prodotto.  
8.6 Il VENDITORE non è responsabile per perdite di guadagno, danni diretti o indiretti, perdite dirette o indirette (compresi i danni cagionati a terzi o a cose) e/o per ogni perdita, cagionata dai Prodotti. Gli obblighi assunti dal VENDITORE con il paragrafo 8.2 e 8.4 e sono assorbenti e sostitutivi delle garanzie o responsabilità previste per legge. Si conviene pertanto che è espressamente esclusa, salvo il caso di dolo o colpa grave del VENDITORE, ogni altra responsabilità del VENDITORE (sia contrattuale che extracontrattuale), nei confronti dell’acquirente, comunque originata dai Prodotti venduti e/o dalla loro rivendita (ad es. risarcimento del danno, mancato guadagno, ecc.).
8.7 Le parti stabiliscono che il VENDITORE è sollevato da tutte le responsabilità e le richieste, nessuna esclusa, derivanti da terzi, inclusa la responsabilità per danni cagionati da prodotto difettoso a cose o a persone e convengono altresì che il VENDITORE sarà manlevato dall’ACQUIRENTE per tutte le richieste derivanti da prodotti difettosi.
8.8 Il VENDITORE non sarà responsabile per disservizi o malfunzionamenti connessi con l’utilizzo della rete Internet;
8.9 Il VENDITORE non sarà responsabile per l’uso fraudolento ed illecito, posto in essere da terzi, di carte di credito, assegni e/o altri mezzi di pagamento utilizzati per il pagamento dei Prodotti acquistati.
9. PREZZO E MODALITÀ DI PAGAMENTO
9.1             I prezzi dei Prodotti sono reperibili su www.redandwhiteharmony.com; www.redandwhiteharmony.it; www.redandwhiteharmony.net;
9.2             I prezzi dei Prodotti sono espressi in Euro comprensivi di Iva e al netto di ogni altro onere e/o tributo e/o onere doganale;
9.3             Il VENDITORE si riserva il diritto di effettuare modifiche in base alle condizioni di mercato, alla disponibilità dei prodotti, ai cambiamenti di prezzo imposti dai produttori, la facoltà di variare a sua discrezione detti prezzi senza preavviso.
9.4             Il prezzo dei Prodotti e le modalità di pagamento sono riepilogate nella Conferma dell’Ordine quest’ultimo deve intendersi integrato da quanto previsto e definito nelle presenti Condizioni Generali di Vendita.
9.5             L’ACQUIRENTE dovrà provvedere al pagamento di quanto indicato nella Conferma dell’Ordine entro il termine ivi indicato e in ogni caso prima della consegna dei Prodotti, salvo diversamente concordato per iscritto tra le parti.
9.6             I Prodotti verranno consegnati previo totale pagamento del prezzo indicato nella Conferma d’Ordine nei termini ivi indicati. Nel caso di ritardato pagamento del prezzo oltre i termini predetti, il VENDITORE provvederà alla consegna dei Prodotti a seguito dell’avvenuto pagamento del prezzo.
9.7 L’ACQUIRENTE, in ogni caso, non è legittimato né a sospendere né a ritardare il pagamento dei Prodotti, salvo quanto previsto all’art. 1460 c.c.
 10. PREZZI DI RIVENDITA
10.1. Il VENDITORE periodicamente comunica all’ACQUIRENTE il listino prezzi di rivendita contenente i prezzi consigliati per la vendita dei Prodotti al cliente finale. L’ACQUIRENTE si obbliga a non fissare prezzi di rivendita dei Prodotti inferiori a quelli indicati nel listino prezzi.
10.2. Il listino dei prezzi di rivendita, potrà essere modificato in ogni momento dal VENDITORE, con preavviso di 30 giorni da fornire all’ACQUIRENTE. 
11. RISOLUZIONE
11.1          Il VENDITORE può ottenere la risoluzione automatica di ciascun contratto di vendita regolato dalle presenti Condizioni Generali di Vendita, mediante comunicazione scritta da inviarsi all’ACQUIRENTE a mezzo di lettera raccomandata A/R con ricevuta di ritorno o a mezzo di posta elettronica certificata, ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 1456 codice civile, nei seguenti casi:
   11.1.1    nel corso dell'esecuzione del contratto, l’ACQUIRENTE risulti essere sottoposto ad una delle procedure concorsuale fallimentari, nel caso in cui fosse tale disciplina ad essa applicabile o comunque sia soggetto a procedure esecutive, ovvero diventa insolvente, ovvero risulti indagato per il reato di bancarotta fraudolenta e/o altri illeciti connessi”;
   11.1.2    se l’ACQUIRENTE viola le previsioni di cui agli articoli 9, 10, 12, 15, 16, 17 delle presenti Condizioni Generali di Vendita.
12. DIVIETI DI CESSIONE
12.1          L’ACQUIRENTE non potrà cedere alcuno o tutti i diritti e/o le obbligazioni derivanti dalle presenti Condizioni Generali di Vendita e dai contratti di vendita.
13. CAUSE SOPRAVVENUTE – CAUSE DI FORZA MAGGIORE
13.1          Nel caso in cui una qualsiasi norma di legge o regolamentare modifichi le condizioni di un Ordine e/o di un contratto di vendita, ovvero incida sul prezzo pattuito dei Prodotti, ciascuna parte si riserva il diritto di annullare o modificare gli Ordini e/o recedere o modificare il contratto di vendita senza pregiudizio per i propri interessi e diritti nei confronti dei Prodotti già consegnati.
13.2          Ciascuna parte potrà recedere dai contratti di vendita già stipulati nel caso in cui la propria prestazione, a seguito delle modifiche sopra menzionate si riveli eccessivamente onerosa, tale cioè da privarla di ogni interesse nell’esecuzione e nella conservazione del contratto.
13.3          Il VENDITORE non si assume nessuna responsabilità per i disservizi imputabili a cause di forza maggiore quali incidenti, esplosioni, scioperi e/o di altri eventi di natura imprevedibile o imprevista che impedissero, in tutto o in parte, di dare esecuzione nei tempi concordati al contratto.
14. DISPOSIZIONI VARIE
14.1          Le presenti Condizioni Generali di Vendita sostituiscono ogni precedente pattuizione, anche verbale, intercorsa eventualmente tra le parti sull’argomento.
14.2          Il mancato esercizio da parte di ciascun contraente dei diritti derivanti dalle presenti Condizioni Generali di Vendita non costituirà una rinuncia a tali diritti né opererà in modo tale da impedirne l’esercizio futuro.
14.3          L’ACQUIRENTE garantisce, assumendosi ogni responsabilità inerente e tenendo indenne il VENDITORE da qualsiasi conseguenza pregiudizievole, che i propri dati, forniti all’atto dell’accettazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita, sono veritieri e permettono di individuare la vera identità dell’ACQUIRENTE stesso il quale si impegna altresì ad informare immediatamente e in forma scritta il VENDITORE di ogni variazione dei dati forniti.
15. RISERVATEZZA
15.1          Le presenti Condizioni Generali di Vendita, gli Ordini e ogni altra informazione o materiale fornito ad una parte all’altra sono considerati strettamente riservati e non potranno essere comunicati (in tutto o in parte) a terzi senza previo consenso scritto della parte che ha comunicato tali informazioni o fornito detto materiale.
15.2          La parte che riceve l’informazione e il materiale non utilizzerà il nome dell’altra né ogni altra informazione contenuta nelle presenti Condizioni Generali di Vendita (o comunicata in seguito ad esse) a scopi pubblicitari senza il previo consenso scritto della parte che ha comunicato tali informazioni o fornito detto materiale.
16. DOMINIO INTERNET E MARCHIO DEL VENDITORE – CONCORRENZA SLEALE
16.1          L'ACQUIRENTE si impegna a non registrare e/o utilizzare nomi a dominio Internet (“Internet domain names”) che contengano l'espressione “RED AND WHITE HARMONY” o che contengano marchi o loghi o pittogrammi del VENDITORE ovvero altre espressioni simili che siano idonee a pregiudicare gli interessi del VENDITORE.
16.2 L’ACQUIRENTE è tenuto ad usare i marchi, nomi o altri segni distintivi del VENDITORE, però al solo fine di identificare e pubblicizzare i Prodotti contrattuali, nel contesto della sua attività, essendo inteso che tale uso viene fatto nell'esclusivo interesse del VENDITORE e con il consenso scritto del venditore.
16.3 L’ACQUIRENTE si impegna a non registrare i marchi, nomi o altri segni distintivi del VENDITORE, né a registrare eventuali marchi, nomi o segni distintivi confondibili con quelli del VENDITORE.
16.4 La ditta, denominazione sociale, i marchi, nomi o segni distintivi del VENDITORE non potranno comparire nella ditta, denominazione sociale, marchi, nomi o segni distintivi dell'impresa dell’ACQUIRENTE, neppure in combinazioni di parole.
17. RIVENDITA ON LINE
17.1          L’ACQUIRENTE si obbliga a non porre in vendita on line i Prodotti acquistati dal VENDITORE, salvo previo accordo scritto con il VENDITORE delle modalità di rivendita on line.
18. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE
18.1          In caso di invalidità di una qualsiasi clausola o condizione contenuta nelle presenti Condizioni Generali di Vendita, le rimanenti clausole e condizioni resteranno pienamente valide ed efficaci.
18.2          Le presenti Condizioni Generali di Vendita, così come ogni contratto di vendita che verrà stipulato e disciplinati dalle presenti Condizioni Generali di Vendita e secondo le regole da esse previste, saranno regolati esclusivamente dalla legge italiana.
18.3          Per ogni controversia relativa all’interpretazione e/o all'esecuzione e/o risoluzione delle presenti Condizioni Generali di Vendita, così come dei futuri contratti di vendita disciplinati dalle presenti Condizioni Generali di Vendita, sarà esclusivamente competente il Foro di Pistoia.
18.4          Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono redatte in lingua italiana e in lingua inglese. L’ACQUIRENTE dichiara di comprendere la lingua inglese. In caso di contrasto tra i testi suddetti, prevale il testo redatto in lingua italiana. Il modulo d’ordine è redatto in lingua italiana e in lingua inglese, in caso di contrasto tra i testi, prevale il testo in lingua italiana.
19 - PROCURA
19.1 Il soggetto che sottoscrive le presenti Condizioni Generali di Vendita ed i singoli contratti di vendita dichiara e garantisce di essere munito del potere di rappresentanza ai fini dell’accettazione delle presente Condizioni Generali di Vendita ed ai fini della conclusione dei singoli contratti di vendita in nome e per conto dell’ACQUIRENTE.
                                                                                                                                 
                                                                                                            HO LETTO, APPROVO E ACCETTO
                                                                                                                                L’ACQUIRENTE
 
Ai sensi di quanto disposto dagli articoli 1341 e 1342, secondo comma, del codice civile italiano, l’ACQUIRENTE e il VENDITORE dichiarano di aver letto attentamente e di approvare specificamente le clausole di cui agli articoli 3. PROPOSTA DI ACQUISTO IRREVOCABILE; 4. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO DI VENDITA; 5. INDISPONIBILITA’ DEI PRODOTTI DA PARTE DEL VENDITORE; 6. CONSEGNA DEI PRODOTTI - SPESE - ONERI E RISCHI DEL TRASPORTO – DOCUMENTI FISCALI; 7. TRASFERIMENTO DELLA PROPRIETÀ; 8. GARANZIA E RESPONSABILITA’; 10. PREZZI DI RIVENDITA; 11. RISOLUZIONE; 12. DIVIETI DI CESSIONE;  13. CAUSE SOPRAVVENUTE – CAUSE DI FORZA MAGGIORE; 16. DOMINIO INTERNET E MARCHIO DEL VENDITORE – CONCORRENZA SLEALE; 17. RIVENDITA ON LINE; 18. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE, delle presenti Condizioni Generali di Vendita.

HO LETTO, APPROVO E ACCETTO
L’ACQUIRENTE